Come muoversi a Parigi

La città di Parigi, come saprete, è suddivisa in “arrondissement” (quartieri), tutti collegati tra loro dai diversi mezzi di trasporto.

Mezzi di trasporto - Parigi

Il mezzo di trasporto più comune e più rapido a Parigi è la METRO, composta da 15 linee. Accanto alla metro ci sono altre 5 linee di un altro mezzo di trasporto su rotaia: la RER. Si tratta di treni, non sotterranei, che collegano la città con le varie periferie (come ad esempio Versailles o Disneyland Paris). In aggiunta ci sono numerose linee di AUTOBUS che viaggiano tutto il giorno e alcuni anche la notte. Ma non bisogna dimenticarsi che il mezzo di trasporto più efficiente per visitare e vivere al massimo ogni giornata nella capitale francese sono le nostre gambe.

Come è stato dimostrato nella maggior parte dei casi: camminare per le piccole strade senza una meta ben precisa conduce sempre a luoghi mozzafiato. Soprattutto a Parigi!

INFO: la RER è attiva ogni giorno della settimana, dalle 5:20 fino all’1:20 circa. La metro circola ogni giorno dalle 5:30 fino all’1:15 circa; mentre durante i giorni prefestivi, il venerdì e il sabato chiude un ora più tardi, alle 2:15 circa. Gli autobus circolando ogni giorno dalle 5:30 alle 20:30, alcune linee viaggiano fino alle 00:30; la linea notturna degli autobus si chiama “Noctilien” ed è in servizio dalle 00:30 alle 5:30 della mattina.

Per quanto riguarda i biglietti esistono varie modalità di acquisto; noi abbiamo preferito comprare Carnet di 10 biglietti all’occorrenza, anche perché il più delle volte fra le varie attrazioni ci spostavamo a piedi.

I biglietti sono validi per qualsiasi mezzo di trasporto e hanno una durata di 90 minuti.

ATTENZIONE: purtroppo le macchinette della metro non riconoscono i biglietti già convalidati sugli autobus (e viceversa).

Qui di seguito vi proponiamo le diverse modalità di acquisto:

  • Biglietto singolo: 1.90€  (se acquistate il biglietto a bordo dell’autobus chiedendo all’autista ha un costo di 2.00€)
  • Carnet di 10 biglietti: 14.90 €  (per i bambini al di sotto dei 10 anni costa 7.45 €)
  • Giornaliero: 7.50 € (il biglietto è valido per tutti i mezzi di trasporto anche dopo la mezzanotte)

Per maggiori informazioni potete visitare il sito della società che gestisce i vari mezzi di trasporto. Lo trovate qui

Se questo articolo vi è piaciuto, seguiteci su Instagram per le nostre prossime avventure. 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *